MISSIONE di Acr-Crv https://www.facebook.com/rio.merzario www.acraccademia.it/novit%C3%A0%201%20Poesia%20il%20baggese.html http://www.foodfilmfestival.info/ “CRV-ACR -Onlus.. di fatto.. che svolge un’attività socio -culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo - "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Storia del Concorso di poesia-arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, (Rio), Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". Acr, (Repo) e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale "NO e STOP al BULLISMO" con il contributo di Sergio Dario Merzario, http://www.odg.mi.it ; Ketti Concetta Bosco, le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” Collegamenti clicca quì il BAGGESE-Milanese-Sanremese-Civennese Bellagino: Leggi e diffondi. ciao www.acraccademia.it/novit%C3%A0%201%20Poesia%20il%20baggese.html da www.acraccademia.it

Acr il milanese-baggese www.youtube.com/watch? 3402707829 -Rio 3394523017 -Ketti 0287392826-ufficio-Sede WWW.ACRACCADEMIA.IT -Milano-Sanremo-Como


giovedì 31 maggio 2012

www.acraccademia.it
www.radioasso.it
Con riferimento alla newsletter di maggio che vi ho inviato martedì, vi devo due rettifiche:

La prima mi viene chiesta dalla Walter Bertini Tennis Academy, la quale contesta quando da me riferitovi rispetto al Centro Kennedy. In particolare, sostiene che i campi da baseball non sono stati chiusi per tre giorni, affermando che “per due giorni è stato negato l’accesso alle strutture gestite in concessione solo a coloro che non erano in regola con il pagamento delle tariffe comunali imposte dal contratto di concessione, mentre l’accesso agli impianti è stato sempre consentito a tutti coloro che ne avevano diritto”. Ve ne do atto volentieri, perché in effetti l’accesso ai campi è stato interdetto solo al Milano Baseball, in seguito ad un contenzioso tra le società, che peraltro fanno parte dell’A.T.I. (Associazione Temporanea di Impresa) che ha in gestione il centro. E’ proprio per questo che, correttamente, vi ho riferito di “attriti tra i concessionari”, senza entrare nel merito delle motivazioni riferibili alle società, che peraltro non ho mai nemmeno nominato. La mia attenzione era ed è completamente rivolta alle decine di e-mail che ho ricevuto da parte di genitori di ragazzi iscritti al Milano Baseball, i quali non hanno potuto allenarsi pur non avendo alcuna colpa specifica in merito. Credo sia doveroso che ognuno faccia la sua parte affinché situazioni del genere non si ripetano, come peraltro abbiamo convenuto nella riunione appositamente convocata in Comune con i gestori del centro. La seconda riguarda invece i corsi di nuoto e tennis che Harbour Club avrebbe dovuto organizzare per le scuole e che intendiamo recuperare. Lavorando su questa convenzione abbiamo visto che i corsi non sono previsti come “gratuiti”, ma “alle tariffe comunali”, ovvero ad un prezzo estremamente vantaggioso, visti anche gli standard del centro in questione. Cambia poco, ma ve lo dico per precisione, sottolineando anche come la collaborazione in corso con Harbour stia garantendo alla città anche diverse prestazioni gratuite aggiuntive, oltre agli accessi ai centri estivi dei quali vi ho già riferito.

Buona giornata Lorenzo Zacchetti
Grazie .. altrettanto.. e complimenti x l'impegno! www.acraccademia.it

http://blog.libero.it/COMITOASSOFUTURA/view.php

Nessun commento: