MISSIONE di Acr-Crv https://www.facebook.com/rio.merzario www.acraccademia.it/novit%C3%A0%201%20Poesia%20il%20baggese.html http://www.foodfilmfestival.info/ “CRV-ACR -Onlus.. di fatto.. che svolge un’attività socio -culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo - "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Storia del Concorso di poesia-arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, (Rio), Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". Acr, (Repo) e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale "NO e STOP al BULLISMO" con il contributo di Sergio Dario Merzario, http://www.odg.mi.it ; Ketti Concetta Bosco, le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” Collegamenti clicca quì il BAGGESE-Milanese-Sanremese-Civennese Bellagino: Leggi e diffondi. ciao www.acraccademia.it/novit%C3%A0%201%20Poesia%20il%20baggese.html da www.acraccademia.it

Acr il milanese-baggese www.youtube.com/watch? 3402707829 -Rio 3394523017 -Ketti 0287392826-ufficio-Sede WWW.ACRACCADEMIA.IT -Milano-Sanremo-Como


mercoledì 23 maggio 2012

riceviamo e pubblichiamo.. acr-onlus!


Podestà assente ai Giardini «Falcone-Borsellino» perché non invitato
www.acraccademia.it
www.acraccademia.it
http://appuntamentiacr-onlus.blogspot.it/
www.radioasso.it
siciliani di Cyclopes.. sremo e poesia!
Milano, 23 maggio 2012 – Il presidente della Provincia di Milano non sarà presente, questo pomeriggio, a Milano, alla commemorazione organizzata dall’Associazione «Libera» intitolata «A vent’anni dalla morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e a trenta dagli omicidi di Pio La Torre e Carlo Alberto dalla Chiesa», non a causa di impegni istituzionali precedentemente fissati ma, più semplicemente, per l’assenza di un invito ufficiale. La motivazione fornitaci dagli organizzatori è stata quella di un evento a dimensione esclusivamente cittadina e, pertanto, l’invito è stato rivolto al sindaco di Milano.«Avrei partecipato con entusiasmo alla commemorazione promossa ai giardini di via Benedetto Marcello, dall’associazione “Libera” con lo stesso profondo sentimento di rispetto e commozione che merita il ricordo del sacrificio dei giudici Falcone e Borsellino. Si tratta dello stesso stato d’animo che mi ha accompagnato questo pomeriggio presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia e che mi seguirà, in serata, al concerto che “laVerdi” metterà in scena all’Auditorium della Fondazione Cariplo dedicato alla memoria dei magistrati uccisi dalla mafia».
http://appuntamentiacr-onlus.blogspot.it/



Giulio..Presenta FEDERICA con nonna e mamma alla PRIMA di ACR-Onlus
http://appuntamentiacr-onlus.blogspot.it/


Ufficio Stampa Presidenza tel. 02 7740 6655 ufficiostampa@provincia.milano.it





«’69-’80 Gi anni dell’odio», domani in Provincia la consegna delle borse di studio .. La Giuria sarà presieduta da Mario Calabresi


Milano, 23 maggio 2012 – Si svolgerà a Palazzo Isimbardi a partire dalle 10 di domani (24 maggio) la cerimonia di consegna delle borse di studio «’69-’80 Gli anni dell’odio».

I riconoscimenti saranno così suddivisi: al vincitore assoluto una borsa di studio del valore di € 2.000, ai vincitori delle due sezioni, lavori letterari e lavori grafici, una borsa di studio di € 1.000. Saranno, inoltre, assegnati, ulteriori quattro premi di € 500 (due per ogni sezione del concorso). Gli elaborati saranno valutati da una giuria d’eccellenza presieduta da Mario Calbaresi, direttore de «La Stampa» (nonché figlio del commissario Luigi Calabresi, assassinato nel ’72 da un commando di Lotta continua), e composta da:

Vincenzo Di Vincenzo (Ansa), Angelo Maria Perrino, (Affaritaliani.it), Albina Perri, (Libero), Roberto Poletti (Radio Lombardia), Simona Arrigoni (7 Gold). Il concorso, che sarà seguito sia in diretta twitter sia in diretta streaming su: www.provincia.milano.it, www.podestpresidente.it, www.affaritaliani,it, www.radiolombardia.it. Saranno presenti il presidente della Provincia di Milano, On. Guido Podestà, l’assessore all’Istruzione ed Edilizia scolastica, Marina Lazzati, Giuseppe Colosio, direttore generale Ufficio scolastico Regione Lombardia, Giuseppe Petralia, dirigente Ufficio scolastico territoriale di Milano. Inoltre, Gemma Capra Calabresi (moglie di Luigi Calabresi), porterà all’incontro una personale testimonianza. La Provincia ha messo in palio queste borse di studio, destinate a tutti gli studenti delle classi Quarte e Quinte delle scuole secondarie di secondo grado di Milano e Provincia, statali e paritarie che hanno presentato una tesina riguardante la storia d’Italia durante gli «Anni di piombo».

Hanno aderito all’iniziativa studenti delle seguenti scuole:

Liceo classico statale «Giuseppe Parini, Istituto magistrale «Gaetana Agnesi», Istituto tecnico turistico e liceo linguistico «Claudio Varalli», Istituto di istruzione superiore statale «Caterina da Siena», Istituto di istruzione superiore di Stato «Paolo Frisi», Liceo scientifico statale «Leonardo da Vinci», Istituto Leone XII. Per la provincia, invece, Istituto superiore «Carlo Dell’Acqua» di Legnano, Istituto di istruzione superiore statale «Italo Calvino» di Rozzano, Istituto superiore statale «Piero della Francesca» di San Donato Milanese.

MAFIA. DOMANI IL COMUNE DI MILANO PARTECIPERA' AI FUNERALI DI STATO DI PLACIDO RIZZOTTO A CORLEONE
In rappresentanza dell’Amministrazione ci sarà il Presidente della Commissione Antimafia David Gentili

Milano, 23 maggio 2012 - Per testimoniare l’impegno di Milano contro la mafia, il Comune parteciperà domani ai funerali di Stato di Placido Rizzotto, che si terranno a Corleone a partire dalle ore 9.00. A rappresentare l’Amministrazione sarà il Presidente della Commissione Antimafia David Gentili.

“Il ricordo di Placido Rizzotto, unito a quello delle vittime del ’92 – dichiara David Gentili – diventa per noi una responsabilità, soprattutto in questo periodo storico straordinariamente importante per la lotta alla mafia e alla corruzione”.

Per il suo impegno a favore del movimento contadino per l’occupazione delle terre, Placido Rizzotto fu rapito dalla mafia la sera del 10 marzo 1948 e poi ucciso. Il 9 marzo del 2012 l’esame del Dna, comparato con quello estratto dal padre Carmelo Rizzotto, ha confermato che i resti trovati il 7 settembre del 2009 presso le foibe di Rocca Busambra a Corleone appartengono al figlio Placido.

La decisione di partecipare ai funerali di Stato risale al 7 maggio scorso, quando il Consiglio comunale approvò all’unanimità una mozione per aderire all’iniziativa promossa dal Comune di Corleone e dalla Cgil siciliana.
L’iniziativa del Comune di Corleone ha trovato il sostegno del Consiglio dei Ministri che, su proposta del premier Mario Monti, ha deciso la celebrazione delle esequie di Stato di Placido Rizzotto. Il Consiglio comunale di Milano ha accolto, inoltre, l’invito rivolto dalla Cgil siciliana ai Comuni italiani aderenti all’iniziativa: portare una pietra tipica di ciascun territorio per costruire la tomba a Corleone. Milano ha scelto una pietra di marmo rosa di Candoglia, dello stesso tipo di quelle utilizzate per realizzare il selciato di piazza Duomo.
http://appuntamentiacr-onlus.blogspot.it/
ore 10 Giardini di Palazzo Isimbardi (ingresso corso Monforte 35)
Ufficio Stampa Presidenza tel. 02 7740 6655


Ciao Cristoforo.. da Genova!
Milano, 23 maggio 2012 – La seduta del Consiglio comunale prevista per domani, giovedì 24 maggio, è stata annullata. Segreteria Ufficio Stampa e www.acraccademia.it e www.radioasso.it

Nessun commento: