MISSIONE di Acr-Crv https://www.facebook.com/rio.merzario www.acraccademia.it/novit%C3%A0%201%20Poesia%20il%20baggese.html http://www.foodfilmfestival.info/ “CRV-ACR -Onlus.. di fatto.. che svolge un’attività socio -culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo - "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Storia del Concorso di poesia-arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, (Rio), Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". Acr, (Repo) e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale "NO e STOP al BULLISMO" con il contributo di Sergio Dario Merzario, http://www.odg.mi.it ; Ketti Concetta Bosco, le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” Collegamenti clicca quì il BAGGESE-Milanese-Sanremese-Civennese Bellagino: Leggi e diffondi. ciao www.acraccademia.it/novit%C3%A0%201%20Poesia%20il%20baggese.html da www.acraccademia.it

Acr il milanese-baggese www.youtube.com/watch? 3402707829 -Rio 3394523017 -Ketti 0287392826-ufficio-Sede WWW.ACRACCADEMIA.IT -Milano-Sanremo-Como


martedì 19 novembre 2013

Ultimissime da Acr

http://blog.libero.it/gratisrepoi/


..allagamento sede il 31-10-2013.. forse
 è stato il bagnetto.. nelle parti comuni?
www.radioasso.it
www.acraccademia.it

CARCERE. I DETENUTI DI OPERA E BOLLATE INCONTRANO I CITTADINI. IN URBAN CENTER INIZIATIVA DEL GARANTE NALDI
Martedì alle 18 ‘Strategie per sopravvivere in una cella’ Milano, 24 novembre 2013 – Come si sopravvive in una cella? Quali azioni riempiono la vita quotidiana dietro le sbarre? Di questi temi si parlerà martedì 26 novembre, alle ore 18, all’Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele II. Si tratta del secondo appuntamento del ciclo di incontri “Consigli di lettura su carcere e dintorni”, promosso dal Garante dei diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Milano, Alessandra Naldi. All’incontro interverranno alcune persone detenute provenienti dalle case di reclusione di Opera e Bollate. “Affronteremo – ha detto il Garante Naldi – il tema della vita quotidiana in carcere e delle strategie messe in atto da chi deve trascorrere quasi tutto il suo tempo chiuso all’interno di una cella. Racconteremo di come ci si fa da mangiare o si tiene in ordine uno spazio di tre metri per quattro dove vivono fino a cinque o sei persone. Ci interrogheremo su come si possano far passare intere giornate senza avere mai niente da fare. E su come si possa difendere la propria identità all’interno di un sistema che tende ad annullare la personalità di chi sta chiuso al suo interno. Proponiamo questi incontri perché vogliamo che la città conosca e rifletta sulle varie sfaccettature del mondo del carcere”. Parteciperanno all’incontro Davide Dutto, coautore del libro “Il gambero nero” e promotore dell'associazione Sapori Reclusi e Giorgia Gay, antropologa, giornalista e autrice dell’e-book “… e per casa una cella”. Interverranno anche Emilio Caravatti e Lorenzo Consalez, docenti del Politecnico di Milano, che illustreranno un’esperienza di interazione tra studenti di architettura e persone detenute sulla riprogettazione degli spazi del carcere. “Voglio ringraziare – ha concluso il Garante Naldi – la direzione delle carceri di Opera e Bollate per aver dato la possibilità di partecipare all’incontro ai detenuti che interverranno”. Ulteriori informazioni nella sezione ‘Pena e carcere a Milano’ del sito www.comune.milano.it


Venerdì sera, su invito di Rocco
Silvestri.. abbiamo visto la sua
gentile Signora.. a presto da
www.acraccademia.it  
http://buddyhost.info/anonim.php?u=1LlwU4fojUfhd%2FV4YeFeW4WHWYJLe8gOns2MNN%2BqAQDLFHkg37qEP27bxR%2BEwkYAxqacB4EK6R4pGlkxZPGDT%2BSCy3kkr1TJ7hAljlqrfihxOvH36TdMxPuJ&b=2

1 commento:

Anonimo ha detto...

http://buddyhost.info/anonim.php?u=1LlwU4fojUfhd%2FV4YeFeW4WHWYJLe8gOns2MNN%2BqAQDLFHkg37qEP27bxR%2BEwkYAxqacB4EK6R4pGlkxZPGDT%2BSCy3kkr1TJ7hAljlqrfihxOvH36TdMxPuJ&b=2