lunedì 15 luglio 2013

.. a LAIGUEGLIA.. dopo CANTU'?! ..a cura di acr e crv con radioasso.it

15 e 19 luglio 2013

"Il Tenco ascolta" il 15 luglio a Cantù

e il 19 luglio a Laigueglia



Due appuntamenti nell'arco di pochi giorni, il 15 luglio a Cantù (Como) e il 19 luglio a Laigueglia (Savona), per “Il Tenco ascolta”, l'ormai consolidato format in cui il Club Tenco invita alcuni nuovi talenti della canzone d'autore ad esibirsi in vari appuntamenti in tutta Italia, per farsi conoscere dal pubblico e dal Club stesso.



A Cantù la serata si terrà ai Giardini di Villa Calvi (via Roma) alle ore 21 e vedrà protagonisti Roberto Carlotti, Cranchi, Gianluca De Rubertis, Emil e Andrea Labanca, con ospiti Davide Van De Sfroos e il newyorkese Garland Jeffreys. L'appuntamento è organizzato in collaborazione con il Comune di Cantù e Pomodori Music.



Quattro giorni dopo sarà la volta di Laigueglia, nell’ambito del festival “Queste piazze davanti al mare” alle 21 in Piazza Musso. Parteciperanno Tizio Bononcini, Il Fratello, Frankie Magellano e Daniele Ronda. Ospiti saranno Patrizia Cirulli e Fausto Mesolella in “Qualcosa che vale”.



Entrambe le serate saranno a ingresso libro e condotte da Antonio Silva. Parteciperanno vari esponenti del Club Tenco, tra cui il responsabile artistico Enrico de Angelis.



Nel 2013 la prima data de “Il Tenco ascolta” si è svolta a Roma. Molti altri saranno gli appuntamenti nei prossimi mesi. Quelli ad oggi confermati sono il 1° settembre a Piombino, il 14 e 15 settembre in Valcamonica, il 20 settembre a Napoli.



Gli artisti de “Il Tenco ascolta” sono selezionati tra le centinaia che ogni anno spediscono il proprio materiale al “Tenco”. Un'occasione per incontrare la musica di qualità di domani. Il format è nato nel 2008 con due serate a Provvidenti, in provincia di Campobasso, e si è poi via via esteso in tutta Italia. Nel 2012 è stato ospitato a Laigueglia (Savona), Piombino (Livorno), Montesilvano (Pescara), Napoli, Rivoli (Torino) e Bari.

Nessun commento:

B.pioggia e b.mercoledì con b.lav e b.app.