mercoledì 14 ottobre 2009

Link utili? Si grazie..

http://suina-a.blogspot.com/


http://acrkim.blogspot.com/


Il Presidente de IL BAGGESE e ACR-ONLUS con un Socio Fondatore dell'INTER Club di BAGGIO

Il Consigliere Regionale Rinaldin e l'Assessore CATTANEO .. PERCORSI dell'OLGIATESE...









http://www.vallassina.it/scheda_paesi.asp      




http://blog.libero.it/acroceanolibero/view.php?reset=1&id=acroceanolibero



http://blog.libero.it/CENTRORICERCHEVA/?nocache=1249371745



http://amore4658.blogspot.com/

2 commenti:

sdm ha detto...

http://astraldipoeta.blogspot.com/
http://www.greenrace.it/3skl/vortal/vistasrl/index.jsp

Carissimi Sergio MERZARIO,
Ketti BOSCO e tutti i Soci Acr-Onlus,
finalmente ho la fatidica data dello spettacolo che per quest'anno andremo a mettere in scena insieme alla mia compagnia teatrale. Si tratta di un giallo dal titolo:
"LA ROCCA DEI GABBIANI" della durata di circa due ore e mezza. Lo stesso si terrà il giorno Sabato 07 novembre alle ore 21.00 presso il TEATRO SANTA CECILIA, Via Della CasaGiovanni, 15 20151-Milano tel. 02 3083761.Alla fine dello spettacolo, per beneficenza, passeranno con i cestini per chiedere un'offerta.
Maurizio C. e compagna
http://www.acraccademia.it/
 
 TEATRO SANTA CECILIA
Via Della Casa Giovanni, 15 20151-Milano 02 3083761 Sabato 07 novembre alle ore 21.00

sdm ha detto...

Post n°8 pubblicato il 2009 da centroricerchevalasi


Il Centro Ricerche Vallassinesi, attuando il suo programma: spiega il significato e la mitica simbologia dei fiori e della vita.


Rosa!

Nell’antica mitica simbologia, la ROSA ha il valore simbolo dell’amore! Il mito di ADONE amato da AFRODITE (Venere) dal cui sangue sbocciano le prime rose rosse che divennero il simbolo dell’AMORE che sopravvive alla morte ed è il richiamo alla rinascita!

“ROSA FESTA ROSALIA”

La festa delle rose rientra nel culto dei morti degli antichi Romani, testimoniata dal 1° secolo d.C.; veniva celebrata tra l’11 MAGGIO e il 15 LUGLIO!



Vita!



Che cosa significa vita?

“Noi sentiamo che, anche una volta che tutte le possibili domande scientifiche hanno avuto risposta, i nostri problemi vitali non sono neppure toccati. Certo allora non resta che più domanda alcuna; e appunto questa è la risposta! La soluzione del problema si scorge allo sparire di esso!

(W. Hgenstein 1971, trad. It. P.81)



a cura di Da .. RIO!

Ketti Concetta BOSCO

http://ketti-fatina.blogspot.it/